GettyImages-9862945081-e748ff3c94ed4303b7f9ec9ef00e2c23

Il Gladiatore: segreti e curiosità sulle location di ripresa in Marocco

Il Marocco, un grande palcoscenico

Dai labirinti delle medine alle maestose kasbah, il Marocco offre una varietà di sfondi architettonici che si sono rivelati irresistibili per registi alla ricerca di autenticità. Le dune dorate e i panorami senza fine aggiungono una dimensione magica a queste produzioni, trasportando gli spettatori in mondi lontani.

Il capolavoro cinematografico “Il Gladiatore” ha affascinato il pubblico di tutto il mondo con la sua epica storia e scenografie mozzafiato. Molte delle scene indimenticabili sono state girate non in Italia, ma nel suggestivo Marocco.Da Ait Ben Haddou, un antico ksar nel deserto, alle maestose montagne dell’Atlante, il Marocco ha fornito lo sfondo perfetto per le epiche battaglie e le drammatiche vicende del Gladiatore.

Ridley Scott, magistralmente interpretato da Russell Crowe, è stato quindi ospite degli studios di Ouarzazate. Il film è stato girato in varie località, tra cui Malta, Gran Bretagna, Spagna e Germania. Ma nell’onnipresente città fortificata di Ait Ben Haddou, sono avvenute le riprese dell’addestramento di Massimo e degli altri gladiatori. Un film straordinario, in cui anche il Marocco ha fornito il suo piccolo contributo.

Ait Ben Haddou, maestoso e unico

Ait Ben Haddou è un’opera d’arte architettonica e una finestra nel passato affascinante del paese, è un esempio straordinario di architettura tradizionale del Sahara. Le sue case di fango, con le caratteristiche torri di difesa, si ergono maestose e sono testimonianza di un’abilità costruttiva che ha resistito al passare dei secoli.

Talmente suggestive queste strutture che hanno catturato l’attenzione di registi in tutto il mondo, trasformando questo antico villaggio in un’icona cinematografica. In Marocco non troviamo solo film del grande schermo, ma anche serie TV di grande successo. È questo il caso della famosissima saga “Game of Thrones“, anche qui ambientata a Ait Ben Haddou e a Essaouira.

Il Marocco si conferma non solo una destinazione di viaggio affascinante, ma anche un palcoscenico cinematografico che ha catturato l’immaginazione di registi e spettatori di tutto il mondo. Attraverso la magia del cinema, il Marocco continua a ispirare e incantare, trasformando ogni film in un viaggio indimenticabile attraverso la sua cultura e bellezza senza tempo.

Vieni a scoprire insieme a noi tutte le location dei film più famosi, contattaci !

LEAVE COMMENT