tour_6_giorni_al_deserto_puro_banner

Tour 6 giorni al deserto Puro

Tour che si concentra sulle bellezze naturali del Marocco: avremo l’occasione di passare attraverso la Valle del Draa, le gole di Mharech e l’Oasi Ramlia. Giungeremo in seguito alle dune di Erg-Chebbi per poi ammirare lo spettacolo dell’alba nel deserto.

Mappa del tour

Vuoi saperne di più?
Compila ed inviaci il modulo qui sotto.
  1. 7:00 AM Giorno 1: MARRAKECH- AITBEN HADDOU-OUARZAZATE

    La partenza da Marrakech è prevista per le 8:00 di mattina, ci preoccuperemo noi di passarti a prendere presso il tuo alloggio per poi partire tutti insieme per Ouarzazate. Lungo la strada attraverseremo l’Atlante passando per il passo di montagna di Tizi n’Tichka (2260 m). In seguito faremo una piccola deviazione per visitare la Kasbah di Ait Ben Haddou, una città fortificata stupenda costruita all’incirca 800 anni fa. Qui sono stati addirittura girati diversi film molto famosi come per esempio “Il Gladiatore” o “ Il Regno dei Cieli”. Una volta terminata questa breve visita ci dirigeremo verso Ouarzazate, dove avremo la possibilità di visitare i veri e propri studi cinematografici. Qui trascorreremo in serenità la nostra prima notte.

  2. 8:00 AM Giorno 2: OUARZAZATE- AGDEZ- VALLE DI DRAA- TAZARINE- GOLE DI MHARECH

    Dopo una ricca colazione e una visita alla Kasbah Taourirt partiremo in direzione di Zagora attraversando le montagne dell’Atlante e passando per il passo di montagna di Tizi n’ Tichka (a 1600 metri d’altezza). In seguito faremo il nostro ingresso nella Valle del Draa, all’interno della quale potremo vedere diversi villaggi ed entrare in contatto con gli abitanti locali. Ci lasceremo così alle spalle i villaggi di N’kob, Tarazine e Alnif per poter raggiungere le gole di Mharech. Per arrivare in questo posto meraviglioso passeremo per diverse strade che vengono percorse anche durante il famoso Rally Dakar. La nostra giornata si concluderà trascorrendo la notte in un Riad circondato dal nulla.

  3. 8:00 AM Giorno 3: MHARECH- OASI RAMLIA- DUNE DI OUZINA- MERZOURGA

    Il terzo giorno proseguendo lungo la pista del Rally Dakar attraverseremo alcuni villaggi più isolati, gli uadi (dei letti fluviali asciutti), diverse oasi e le dune di Ouzina. Lungo la strada visiteremo anche il villaggio di Khamlia dove gli abitanti sono dei discendenti degli antichi schiavi arrivati dall’Africa. Qui potrai ascoltare della buona musica popolare. Da Khamlia proseguiremo poi verso le dune di Erg Chebbi, conosciute in tutto il mondo per essere le più alte del Marocco. Il pernottamento è previsto in un albergo (non sempre si tratta effettivamente di alberghi, possono essere anche Riad o Jaimas, ciò va sottolineato in quanto ci sono differenze tra le diverse tipologie di alloggio.)

  4. 8:30 AM Giorno 4: MERZOUGA- ERG CHEBBI- MERZOURGA

    Dopo una ricca colazione avremo l’opportunità di percorrere un altro tratto del Rally Parigi-Dakar ed entrare in contatto così con le popolazioni nomadi del deserto. Con queste potremo prendere il tè e visitare delle oasi fantastiche in cui sono stati girati dei film molto famosi come per esempio “Sahara”, che ha come protagonista la bellissima Penelope Cruz. Visiteremo poi la cittadina “Dei Neri”, così chiamata per il commercio di schiavi che in passato venivano portati qui dal Sudan. Dopo aver mangiato lasceremo i nostri 4×4 per continuare il nostro percorso su dei dromedari. Raggiungeremo così le dune del deserto dove potremo contemplare un tramonto che difficilmente dimenticheremo una volta tornati a casa. Questa sarà una notte davvero speciale, dormiremo infatti tra le dune nelle tende nomadi (dette Jaimas) come se fossimo dei veri e propri Berberi. Qui potremo anche godere di una tipica cena berbera ascoltando della buona musica sotto un magnifico cielo stellato. Assicuriamo che quello nelle Jaimas sarà per voi un pernottamento indimenticabile.

  5. 5:30 AM Giorno 5: MERZOURGA- RISSANI-LE GOLE DI TODRA-VALLE DEL DADES

    Dopo aver assistito al magnifico spettacolo dell’alba nel deserto torneremo, sempre a bordo dei nostri dromedari, alla civiltà. E’ prevista una breve sosta in Hotel per darci una rinfrescata e rilassarci per qualche minuto prima di partire in direzione di Rissani, conosciuta per essere la prima città imperiale del Marocco. In seguito procederemo verso Erfound, ricca di pietre nere e fossili marini (se richiesto, è possibile visitare anche una fabbrica di fossili), per poi arrivare all’oasi di Tafilalet. Visiteremo infine le gole di Roda e raggiungeremo la Valle del Dades, dove è previsto il pernottamento.

  6. 8:00 AM Giorno 6: VALLE DI DADES- VALLE DELLE ROSE-SKOURA-MARRAKECH

    Ci lasceremo alle spalle la valle del Dades proseguendo lungo il percorso delle “Mille Kasbah”. Attraverseremo poi la meravigliosa Valle delle Rose per arrivare all’oasi di Skoura, dove si trova la Kasbah più famosa della zona. Una volta giunti qui inizieremo il nostro viaggio di ritorno verso Marrakech.

Richiedi un preventivo